Editoriale archivio - Un supporto pedagogico per la sensibilizzazione sul tema della qualità dell’aria

Editoriale- Archivio

Aprile 2020

Manuela Zublena , ARPA Valle d'Aosta

E’ ormai a  partire dal 2015 che la sezione Aria e Atmosfera ha iniziato a portare il tema della qualità dell’aria all’attenzione dei bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado, utilizzando i supporti pedagogici di Noi e l’Aria.  In questi anni, oltre alla lezione svolta in classe sono stati  proposti agli alunni giochi didattici ed attività finalizzati ad apprendere in modo divertente che cos’è l’aria e quali proprietà possiede. Con l’ausilio di piccole esperienze scientifiche, sono stati anche illustrati alcuni concetti complessi quali il fenomeno delle “piogge acide” e l’“effetto serra”, già spiegati in classe, ma resi meno astratti dalla sperimentazione pratica. Visto l’entusiasmo con cui ci hanno sempre ripagato alunni e insegnanti per le attività didattiche proposte, abbiamo deciso di implementare il materiale didattico presente sul sito “Noi e l’Aria”, strutturando le esperienze pratiche, che in questi anni abbiamo portato nelle classi, in una serie di diapositive (presentazione Power Point), così da renderle fruibili per tutti quegli insegnanti e educatori che desiderino utilizzarle. La  raccolta è disponibile anche in lingua inglese e francese, così da poter rispondere alle esigenze CLIL (Contenuti in Lingua Straniera) delle scuole. L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo  sta costringendo molte scuole chiuse a sperimentare le lezioni a distanza. Il sito di Noi e l’Aria rappresenta una grande opportunità in questo senso: è ricco di stimoli audio visivi, di filmati e di approfondimenti  che consentono  di impostare lezioni on line interessanti e creative. La nostra volontà è quella di continuare a investire risorse in questo settore e  implementare l’offerta di materiale scolastico fruibile via web. L’e-learning  rappresenta un modo di insegnare accattivante e ricco di appeal per le nuove generazioni e, pertanto, è in grado di consentire a noi di Arpa di arrivare a sensibilizzare un numero sempre maggiore di giovani e insegnanti sulle problematiche ambientali attuali.

Leggi tutto...